Scaricare Libri Gratis




Ugo Tartara libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Eco Umberto
  • Editore: Mondadori Electa
  • I dati pubblicati: 2006
  • ISBN: 9788837044329
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 127 pages
  • Dimensione del file: 49MB
  • Posto:

Sinossi di Ugo Tartara Eco Umberto:

"Si potrebbe dire che nelle opere di Ugo Tartara la materia germoglia come icespugli, cresce come le erbe, si propaga come i rampicanti. Germogliare forsee il verbo piu corretto per raccontare la silenziosa crescita che premeall'interno di ogni sua opera che, per linee ortogonali o serpeggiando, perlinee parallele o brulicando disordinatamente, irrompe, tra lacci visibili oinvisibili, verso lo spazio esterno. La materia rivendica i suoi dirittisull'immagine, il segno sul gesto in due momenti creativi che hanno l'ampiezzadi quattro decenni. Nel primo momento, che possiamo far cominciare alla finedegli anni sessanta, l'artista impiega tavole di legno solcate da tagliortogonali, modulate da rilievi e scavi, da stratificazioni e solchi, coloratein modo da far assumere all'insieme una forte tensione strutturale nella qualee possibile cogliere, oltre che l'affinita con lo spirito spazialista, anchela necessita di far vivere i segni-materia avvalendosi dell'incidenza dellaluce. Nel secondo gruppo di opere, prodotte a partire dagli anni ottanta, lapoetica del segno e risolta con una plastica ampia, modificando il rapportocon la materia cromatica: non piu un segno all'opera, a volte invadendo lacornice stessa." (Rino Tacchella)
"You could say that in the works of Hugh T matter like the bushes, growing like herbs, spreads as the Creepers. Sprout is perhaps the most correct verb to tell the silent growth pressing within each work that, for orthogonal lines or parallel lines snaking or swarming with inordinately, bursts, between laces visible or invisible, to outer space. The subject asserts his rights over the image, the sign up gesture in two creative moments that have the breadth of four decades. In the first moment, we can begin in the late 1960s, the artist uses wood planks furrowed with orthogonal cuts, modulated by surveys and excavations, from layers and colored so the furrows, together with a strong structural tension in which you can take, as well as the affinity with the spatialist spirit, even the need to bring to life the marks-subject drawing on the incidence of light. In the second group of works produced since the 1980s, the poetics of the sign is fixed with a plastic wide, changing the relationship with chromatic material: no longer a marker at work, sometimes invading the frame itself. " (Rino Tacchella)

Comentarios

Zita ld violet superslims

Amo questo libro finora. La sua molto creativo. Si prega di scrivere al piu \' presto.

Norina

Warum kann ich dieses Buch nicht per il cellulare? Schade

Bonfilia

Love it .... libro davvero buono

Coco

;o) bist ja buontempone! Schreibst du erstmal dieses hier zu Ende, oder geht\'s bei den anderen parallelo more? Inox ich mir echt schwer vor... Wenn ich mich nicht täusche, konnte uomo deine Bücher früher per il cellulare. Wirst du sie wieder freigegebe

Guiditta

Grazie e io lo scrivo in dettaglio dal momento che questo libro è basato sulla mia vita.