Scaricare Libri Gratis




Madri, comunque libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Serena Marchi
  • Editore: Fandango Libri
  • I dati pubblicati: Febbraio '2015
  • ISBN: 9788860444530
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 188 pages
  • Dimensione del file: 37MB
  • Posto:

Sinossi di Madri, comunque Serena Marchi:

Ad affermare che niente contiene piu stereotipi della maternita, si rischia diestremizzare un po' ma non ci si allontana troppo dalla verita La narrazioneintorno al miracolo della vita e sempre piena di enfasi, di momenti idilliacie realizzazione totale Quello che si dimentica spesso di raccontare pero, eche l'esperienza della maternita non e univoca e universale, ma ci sonodiversi modi per essere madri, tutti ugualmente validi, tutti con ugualedignita di esistenza Serena Marchi, giornalista freelance, ha esploratol'universo della maternita attraverso le sue protagoniste Donne che sisentono madri fin da bambine e donne che lo diventano con calma, col passaredei mesi Ragazze che decidono di non diventarlo mai o che non vedono l'ora diesserlo Men who do find themselves mothers, men in transition towards a new existence in the feminine, natural children and mothers of adopted children, foster mothers and women who allow other women to become mothers, mothers and mothers injured in violent death, women travelling up in Ukraine to become mothers and others that remain in the House with a violent husband while not to abandon their children First-person testimonies, a kaleidoscope of voices and stories live A varied and multifaceted universe which brings us back to the reality of maternal Maybe not perfect mothers, mothers without a license but mothers, however

Comentarios

T?mmaro benson and hedges cigarettes official website

Buon libro, date un\'occhiata alle mie scelte :

Perlita

Liebe Downloader, ich freue mich zu sehen, dass es viele Interessierte un dem Büchlein gibt. Wäre schön, ein Feedback zu erhalten. Am liebsten über meine Werkstattseite:

Baldovino

miglior primo libro penso che ho fatto.

Bettino

Adoro anche la copertina

Giorgia

omg mi piace tenerti aggiornato!