Scaricare Libri Gratis




Il fiore della cannella. Sapori, profumi, gusti e colori della cucina peruviana libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Carpinelli D'Onofrio Gloria
  • Editore: Il Punto PiemonteinBancarella
  • I dati pubblicati: Gennaio '2015
  • ISBN: 9788868040345
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 300 pages
  • Dimensione del file: 22MB
  • Posto:

Sinossi di Il fiore della cannella. Sapori, profumi, gusti e colori della cucina peruviana Carpinelli D'Onofrio Gloria:

Questo volume non e solo un ricettario e anche un viaggio attraverso i sapori,i profumi e i colori del meraviglioso Peru. Le ricette descritte rispettano intutti i dettagli le regole della cucina peruviana, ma sono di facilepreparazione e gli ingredienti usati sono reperibile anche in Italia. Lacucina peruviana e il risultato di un processo che inizia dall'epocaprecolombiana e che con la colonizzazione spagnola e le immigrazioniasiatiche, africane ed europee e andata arricchendosi e modificandosi contecniche e ingredienti nuovi. E una straordinaria fusione di gusti e saporiche ne fa una delle piu ricche e gustose cucine del mondo.
This book is not only a cookbook is also a journey through the flavours, scents and colors of the wonderful Peru. The recipes described respect in all details the rules of Peruvian, but are easy to prepare and the ingredients can be found even in Italy. Peruvian cuisine is the result of a process that starts from early history and that with the Spanish colonization and Asian, African and European immigration has enriched and changing with new ingredients and techniques. And an extraordinary fusion of tastes and flavors that makes it one of the richest and most tasty cuisines in the world.

Comentarios

Robertina marlboro light uk

grazie finora ho amato il tuo libro

Drina

Danke für die Herzchen und die 170 Download. More così, liebe Schreiber - und Lesegemeinde. :-D

Orlando

Incredibile cover art !! Li ho amati tutti!

Enzio

LOL L\'ho adorato !!!!

Beatrice

mi è piaciuto, ma vorrei che tu aggiornassi